ANSA: VIOLENTA GIOVANE A TORINO - IL SIAP " SERVE CERTEZZA DELLA PENA"

Violenta giovane a Torino: Siap, serve certezza della pena


(ANSA) - TORINO, 25 MAR - "Quanto accaduto la scorsa notte al parco del Valentino è di un gravità inaudita e purtroppo preventivabile". Così il segretario provinciale del Siap di Torino, Pietro Di Lorenzo, commenta il caso della giovane violentata da un trentenne della Guinea arrestato dalla polizia. "L'aggressione sessuale è il più abietto tra i crimini di genere e solo la prontezza d'intervento delle volanti ha impedito ulteriori tragiche conseguenze - aggiunge - Quello che deve far riflettere, è lo status del cittadino straniero arrestato, irregolare e pluripregiudicato. Bisogna investire mezzi e risorse nell'attività di riqualificazione di zone ormai abbandonate e bisogna rivedere aspetti in tema di immigrazione e certezza della pena. Non è accettabile in alcun modo - conclude Di Lorenzo - che si conceda accoglienza indiscriminata e che si continui a permettere la permanenza in Italia a chi non ha titolo".(ANSA).


Pubblicato lunedì 25 marzo 2019 alle ore 17:54.
Ultima modifica lunedì 25 marzo 2019 alle ore 17:58.
© Riproduzione riservata